Non l'avevo mai vista così. Avvolta nei fiori. Le situazioni difficili ci stimolano nel dare vita a progetti così belli che dovrebbero essere proposti più spesso. Questo è il caso di "Copenhagen wrapped in flowers", un'idea della fotografa Stine Heilmann e della designer di fiori Annette Von Einem. Insieme hanno creato delle composizioni floreali pensate per decorare e portare positività presso una decina di luoghi selezionati della città. Tra le altre, un giardino di rose e gigli lungo la base della monumentale fontana presso Amaliehaven; un tappeto viola ai piedi della conosciuta scultura che ritrae la sirenetta; un enorme bouquet affacciato al palazzo del Parlamento, Christiansborg; e una tempesta di colori a vivacizzare l'ancora presso Nyhavn, monumento iconico atto a ricordare la tradizione marittima di Copenaghen e i tanti marinai che hanno perduto la loro vita in mare. Ecco le parole di Stine Heilmann: "La vita continua e noi vogliamo dare un sorriso e una speranza ai copenaghesi dopo queste dure settimane in isolamento. L'estate è in arrivo e i fiori, la natura vivono e ci danno speranza".

I fiori sono stati donati da diverse coltivazioni in Europa e le varie composizioni sono state mantenute, così come ideate, per qualche giorno. Al termine dell'esposizione, i fiori sono stati regalati ai partecipanti in occasione di un evento mirato al riciclo durante cui erano presenti le due artiste.

Si tratta certamente di una mostra alternativa che, invece di trovare spazio all'interno di un museo o simile, si è relazionata con le strade, le piazze, intraprendendo così una relazione ancora più diretta con gli attori urbani, che, anche se non accorsi in grandi flotte, sono stati attirati da colori e profumi e hanno ammirato con entusiasmo la creatività del progetto.

A continuazione vi lascio un itinerario fotografico per ripercorre i luoghi dell'iniziativa.

Nyhavn. Fiori al porto vecchio.
Fiori ad Amaliehaven. La curiosità dei passanti.
Fiori ad Amaliehaven. Vista su Marmorkirken.
Fiori ad Ophelia Plads. Vista sul Teatro dell'Opera.
Ingresso/uscita di una delle nuove stazioni della metro. Fermata Marmorkirken.
Fiori per la sirenetta.
Fiori sul ponte Dronning Louises Bro.
Centro storico. Fiori a Købmagergade.
Fiori a Bispetorvet. Vista sulla cattedrale Vor Frue Kirke.
Fiori a Christiansborg.